lunedì 5 maggio 2008

I vecchi sono una cosa brutta. Non i vecchi di età, ma i vecchi di spirito. Quando le due cose coincidono, nascono dei mostri. E' brutto vedere che questi mostri si nascondono tra quelli che dovrebbero essere i "propri cari". Inutile giraci intorno, ieri sono stato da mia nonna. Ho dovuto combattere contro una chiusura, una sclerosi mentale che può portare solamente ad una ulteriore vecchiaia. Ci sono persone che aspettano solo di morire. Aspettano di morire, odiano la sofferenza, ma rimangono avvinghiate alla vita. Si lamentano. Perdono ogni gioia, le smarriscono negli anni per non trovarne di nuove. Ho dovuto sentire commenti sulle mie scarpe bucate, ho dovuto non rispondere a frasi come "ai negri manca il cuore". Ho ascoltato paziente tutti i mali e tutte le solitudini del mondo ed anche lo sfottò di tutti i mali e di tutte le solitudini degli altri.

Questo deve, deve davvero, coscientemente, essere preso per ciò che è: abbrutimento del corpo e dello spirito. Bisogna lavorare giorno e notte per non finire in queste condizioni. Inutile negare la realtà, inutile addurre motivazioni, fingere che il nostro destino non sarà sicuramente quello.

Lo dico soprattutto a mio padre e mia madre, le persone a cui voglio bene che hanno meno tempo, lo dico agli anziani in generale. Salvate voi stessi, salvatevi da questa fine. Almeno la tristezza di altri non sarà stata invano.

1 commento:

Milarepa ha detto...

Fu la Prima Nobile Verità (la percezione dell'Esistenza del Dolore)che mosse il Buddha verso la Compassione rivolta a tutta la Manifestazione. E fu la Seconda Nobile Verità ( La ricerca delle Cause che originano il Dolore) ciò che lo condusse alla scoperta della Legge.
Abbraccia tua nonna, con tutta la tenerezza che puoi.
Maja, la grande illusione, non è facile da domare. Essa irretisce subdolamente il cammino di molti.
Nel samsara vive l'orgia della catena di pensieri illusori che vorrebbe impedire il Risveglio.
Ecco perchè in ogni tempo la Voce dei Maestri grida al Risveglio, ma, (come insegna Anche la tradizione cristiana) spesso questa Voce "grida nel deserto" ...
Molto ci sarebbe da dire...
Ma il CUORE deve prevalere sulla mente concettuale, che divide...

ORA PUOI LEGGERE QUEL LIBRO...