sabato 12 aprile 2008

Che cosa sei? Sono un uomo che ha scelto la strada della ricerca, la faticosa ed affascinante meta di spingersi lontano, più lontano del mio stesso orizzonte. Amo il diverso, ma soprattutto mi sento a casa quando tra i diversi trovo affinità, quando guardo negli occhi un etiope, un cinese, un uzbeko e provo la dolce sensazione dell'assenza di differenze.

Forse sono un cosmopolita ed un astronauta.
Abitante del Cosmo e Viaggiatore tra gli Astri.

1 commento:

Milarepa ha detto...

Dal "cosa sono" al "CHI SONO"?
Durante il VIAGGIO l'antica domanda scoprirà la risposta celata.
Da Quella Risposta un Nuovo Viaggio ci attende, lo sguardo rivolto all'Antica Stella, non più cibo per la luna.....
Sirio, attraverso Te la Conoscenza si è rivelata, da cuore a cuore un vero sentire aprirà i portali ad un nuova civiltà....
apparteniamo alle stelle...